Prima amichevole stagionale a Nardò per Lapietra Monopoli. Domenica c’è la supercoppa.

Prima amichevole stagionale per la Lapietra Action Now Monopoli. A Nardò, contro la compagine neretina neopromossa in serie A2, termina 81-59 a favore dei padroni di casa. Questi i parziali: 26-11; 43-28; 66-41; 81-59. Coach Carolillo ha fatto ruotare tutti gli uomini a disposizione, non caricando di troppi minuti nessuno in vista dei quarti di finale di Supercoppa in programma domenica a Taranto. La media di utilizzo è stata tra i venti ed i ventidue minuti a testa. Trai dieci, anche il giovanissimo Bellantuono, impiegato nella parte finale del match. “Per essere la prima uscita – spiega Sergio Carolillo – posso essere soddisfatto. Di fronte c’era una squadra di categoria superiore e più avanti di noi nella preparazione. Mi interessava rompere il ghiaccio dopo venti giorni di duro lavoro: le gambe sono pesanti e va bene così. Ora è il momento di mettere benzina in vista delle partite che contano. Il nostro obiettivo è arrivare al 100% per l’inizio del campionato. La preparazione sta procedendo senza intoppi particolari, dicasi infortuni fastidiosi che, in questo periodo, rallentano il lavoro. Ora pensiamo a Taranto: abbiamo grandi margini di miglioramento e domenica sarà un test importante per capire a che punto siamo. Ci farebbe piacere passare il turno, ma la data segnata sul nostro calendario è il 3 ottobre, quando debutteremo in campionato”. Cus Jonico Taranto – Lapietra Monopoli si giocherà domenica 12 settembre alle 18.30.