Supplementare decisivo: Lapietra Monopoli sconfitta in semifinale al “Memorial Valente”

Gli uomini di Carolillo perdono 97-92 dopo aver recuperato uno svantaggio di dodici punti. Stasera finale 3°-4° posto contro la Viola Reggio Calabria

Non basta una grande rimonta nel secondo tempo alla Lapietra Action Now Monopoli per battere i Lions Bisceglie ed accedere alla finale del “4° Memorial Valente”. Le due squadre si ritrovano ad una settimana di distanza dalla semifinale do Supercoppa vinta da Bisceglie al PalaDolmen. La partita si decide dopo un tempo supplementare, dopo che i monopolitani hanno dilapidato un vantaggio di cinque punti negli ultimi secondi. Partita fortemente condizionata dal ritardo con cui gli uomini di Carolillo hanno raggiunto il “PalaPoli”: un mega ingorgo sulla tangenziale all’altezza di Mola a causa di un incidente tra mezzi pesanti, ha bloccato gran parte della squadra, che ha raggiunto il Palazzetto dello sport di Molfetta soltanto una decina di minuti prima dell’inizio della partita. Scesa in campo praticamente senza riscaldamento, la Lapietra Action ha faticato ad entrare in partita, tanto che all’intervallo lungo si va con Bisceglie in vantaggio di 12 punti (52-40). Ma dopo il quarto d’ora di pausa comincia un’altra partita: pian piano gli uomini di Carolillo cominciano a rosicchiare punti tanto da effettuare il sorpasso e concludere l’ultimo quarto in vantaggio di due punti (63-61). L’ultimo quarto si gioca punto a punto, ma a 40 secondi dalla fine Monopoli ha un vantaggio di cinque lunghezze. Una disattenzione difensiva consente a Dri di portare Bisceglie a -2 grazie ad una tripla. Mancano venti secondi ed il possesso è monopolitano: Ragusa commette un’infrazione di passi in attacco e Bisceglie trova i punti del pareggio (83-83). Monopoli avrebbe anche la palla della vittoria, ma non viene fischiato un fallo che ai più è parso evidente e si va dunque all’overtime. Dopo i cinque minuti extra, la spunta Bisceglie 97-92. La Lapietra Action Now Monopoli giocherà dunque la finale 3°-4° posto, oggi, venerdì, alle 18, contro la Viola Reggio Calabria, che nell’altra semifinale è stata sconfitta dai padroni di casa della Pavimaro per 71-55. Per Monopoli, ancora priva dell’infortunato Sabbatino, 34 punti per Vanni Laquintana. In doppia cifra anche Lombardo (14 punti), Mickey Laquintana (11) e Annese (11).

Il tabellino

Lions Bisceglie – Lapietra Action Now Monopoli 97-92 d.t.s.

Parziali: (28-17; 52-40; 61-63; 83-83; 97-92 d.t.s.)

Lapietra Monopoli Monopoli: Michelangelo Laquintana 11, Lombardo 14, Vanni Laquintana 34, Albertini 2, Visentin 7, Torresi 6, Annese 11, Ragusa 7. N.e.: Sabbatino, Muolo. Allenatore: Sergio Carolillo.

Le dichiarazioni di Sergio Carolillo: “Peccato per la gestione degli ultimi secondi, quando avevamo un vantaggio di cinque punti che non abbiamo saputo gestire. I primi due quarti sono indecifrabili, visto che siamo scesi in campo praticamente senza aver effettuato il riscaldamento e abbiamo sciolto i muscoli…giocando. Mi è piaciuta la reazione dopo l’intervallo lungo: se non fosse stato per la gestione degli ultimi quaranta secondi, avremmo portata a casa la vittoria. Ma a pochi giorni dall’inizio del campionato ci sono costanti segnali di miglioramento: l’assenza di Sabbatino si fa sentire, perché abbiamo un uomo in meno nelle rotazioni e, tra l’altro, in un ruolo fondamentale. Per questo, come cambio di Mickey, sto alternando Lombardo e Vanni. La condizione sta crescendo costantemente e ci faremo trovare pronti all’esordio in campionato contro Sant’Antimo”.